Blog

Come costruire una landing page efficace in 3 semplici mosse

Una landing page è uno strumento di conversione potentissimo, potenzialmente in grado di regalarti una grande quantità di contatti interessati (e pronti per essere lavorati) in cambio di prodotti o servizi che siano veramente utili per i tuoi utenti. Eppure, questa allettante prospettiva diventa realtà solo se sei in grado di costruire una landing page efficace, ossia esaustiva e in grado di trasmettere davvero il valore di quello che offri allo scopo di convincere i tuoi lettori a lasciarti quanto di più prezioso possano darti: nome, cognome, mail e, per i più audaci, anche numero di telefono.

Come fare, dunque, per evitare di costruire una landing page che si perde nel mare magnum delle informazioni della rete e che, al contrario, sia allettante per i tuoi utenti, al punto di compilare un form di contatto? In questo articolo vediamo assieme 3 semplici mosse per realizzare una landing page efficace, che sia cioè in grado di dare vita a quel processo di conversione che porta visitatori esterni al tuo sito a diventare lead interessati a quel che offri e, nella migliore delle ipotesi, clienti affezionati disposti ad attivare un contatto per concludere un acquisto.

1.  Landing page e buyer’s journey

Affinché una landing page possa davvero definirsi efficace deve prima di tutto essere pensata e costruita in maniera strategica sulla base del buyer’s journey dell’utente. Non tutte le persone che navigano sul tuo sito, infatti, hanno le stesse necessità: c’è chi lo fa per conoscere meglio la tua industry di riferimento, chi per sapere i prezzi dei tuoi prodotti o servizi o, ancora, chi sta facendo comparazioni tra te e i tuoi competitor. Diventa dunque chiaro che a ciascuna di queste fasi, cui corrisponde uno stage nel buyer’s journey, deve fare da contraltare una landing page efficace che sia in grado di offrire la giusta soluzione alle necessità di ciascun utente. Non realizzare, dunque, un’unica pagina di atterraggio che possa andare bene per chiunque ma cerca di profilare al meglio le necessità di chi naviga e, sulla base di quelle, dettagliare la soluzione migliore: le performance della pagina miglioreranno a vista d’occhio!

2.  Contenuti chiari (e keyword strategy)

Trattandosi di una pagina del tuo sito, poi, l’attenzione per i messaggi che vi veicoli deve essere massima. Da una parte, dunque, bada alla forma: opta per testi brevi ma esaustivi, con paragrafi divisi da title in diversi H, parole in bold, uso di bullet point e un giusto numero di immagini che spieghino meglio quello che l’utente potrà trovare nell’offerta che sta per scaricare. D’altro canto, non dimenticare il contenuto: quest’ultimo deve essere esaustivo senza fare “spoiler” di quello che si potrà trovare una volta scaricato il prodotto freemium e, allo stesso tempo, non potrà prescindere da una dovuta keyword strategy che si rivolga al tuo target di riferimento. Solo in questo modo, infatti, potrai aumentare le chance di meglio ottimizzare la tua pagina per farle scalare il ranking dei motori di ricerca: anche la tua pagina può beneficiare delle grandi potenzialità della SEO!

3.  CTA e form

Come accennato, poi, anche l’occhio vuole la sua parte. Non solo perché in questo modo all’utente sarà più chiaro cosa gli stai offrendo ma anche perché sarà facilitato nell’azione di compilazione del form per il rilascio dei suoi dati. Occhio, dunque, a inserire CTA intermedie con ancore che riportino al form nel caso in cui il testo si facesse troppo lungo, e occhio, soprattutto, al form. Quest’ultimo, infatti, deve essere creato con criterio, aggiungendo campi che possano essere veramente utili per la raccolta di informazioni che finirà nel tuo CRM ma mai invasivo per l’utente: non sempre, infatti, gli utenti sono disposti a lasciare il numero di telefono o informazioni strettamente personali come l’indirizzo di casa qualora si tratti di un settore B2C.

Vuoi realizzare la tua landing page efficace?

Richiedi Informazioni

Se vuoi costruire la tua strategia digitale, o sei alla ricerca di altre informazioni, non esitare a contattarci: saremo felici di trovare insieme la soluzione migliore che meglio risponde alle tue necessità!